Home » Linguistica computazionale

Linguistica computazionale

La traduzione automatica nasce nel 1946 (a quei tempi si chiamava “ipertesto”), grazie a un geniale sacerdote, padre Roberto Busa che è riuscito (con il supporto di IBM) ad analizzare tutta l’opera di San Tommaso. La linguistica computazionale oggi studia le possibilità di utilizzare un computer per potere capire e parlare nel linguaggio naturale.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento


Iscriviti

per ricevere aggiornamenti sui trend e le opportunità IOT per il tuo business

Podcast & Smartspeaker

IOTtoday su Spotify IOTtoday su Google Podcast IOTtoday su Apple Podcast IOTtoday su Amazon Alexa IOTtoday su Google Home