Home » News » Retail 4.0, sempre più digitale
News Retail

Retail 4.0, sempre più digitale

retail digitale

I pesanti effetti della pandemia Covid-19 hanno accelerato bruscamente i tempi di digitalizzazione del Retail. La chiusura delle attività e la conseguente impennata di acquisti online hanno reso il Retail 4.0 sempre più digitale.

Il 2020 è stato testimone del primo, grande atto di digital transformation. La ripartenza è nelle mani dell’innovazione digitale sempre più rivolta alla customer experience e alla strategia omnichannel.

L’omnicanalità, la gestione sinergica di tutti i canali di comunicazione, punta a una customer experience sempre più personalizzata, senza più barriere tra offline e online.

I punti di forza del Retail 4.0: omnicanalità e innovazione digitale

Per restare competitivo, il retailer non può più affidarsi soltanto al sito web e all’e-commerce.

Oggi sono due i punti di forza del Retail 4.0: omnicanalità e innovazione digitale.

Servono nuove modalità di acquisto, nuovi canali, un’esperienza a 360 gradi.

I grandi brand hanno spinto sulla realtà virtuale, i chatbot, servizi di click & collect, ma l’innovazione digitale interessa l’intero settore.

Lo scopo primario di questa trasformazione digitale è venire incontro alle esigenze di consumatori sempre più informati e consapevoli. Consumatori che, spaziando tra mondo offline e online, vanno sempre più a caccia di esperienze di acquisto personalizzate e di valore in qualsiasi touchpoint fisico e digitale.

Retail 4.0: i trend individuati dagli analisti di McKinsey

Gli analisti di McKinsey, multinazionale di consulenza strategica leader nel mondo, hanno scovato specifici trend associati al nuovo modello di Retail 4.0.

Ecco quali sono:

  • esperienza omnicanale di shopping;
  • integrazione fra strategie di business e soluzioni tech;
  • Big Data management;
  • nuovi modelli distributivi e punti di ritiro self-service come Amazon locker;
  • nuove abilità e competenze professionali;
  • offerta qualificata di prodotti e servizi;
  • logistica intelligente.

Considerando tutti questi trend individuati da McKinsey, è facile intuire quanto prevalga l’innovazione digitale e l’esperienza di acquisto personalizzata.

Il processo di vendita diventa, a tutti gli effetti, un servizio su misura.

Retail 4.0 e marketing automation

Abbiamo detto che i due punti di forza assoluti del Retail 4.0 oggi sono l’omnicanalità e la digitalizzazione finalizzate a una customer experience sempre più personalizzata.

In quest’ottica, la strategia vincente da mettere in campo è la marketing automation in grado di fornire una vasta gamma di attività e funzioni integrando online e offline.

Su Internet è possibile personalizzare l’esperienza di acquisto e navigazione proponendo messaggi ed e-mail su misura, prodotti consigliati che vanno poi a ripercuotersi anche sull’experience offline. Tutti i dati raccolti sul web e offline andranno a creare il profilo completo del cliente.

Le strategie sono diverse e si integrano tra loro. Il cliente che visita fisicamente un punto vendita può essere coinvolto attraverso attività nei canali digitali. Un cliente che ha aggiunto al carrello un prodotto sul sito di e-commerce potrà ricevere un’offerta o una proposta personalizzata dall’addetto alle vendite.

Utilizzare strumenti come Customer Data Platform di Adabra integrandoli con varie sorgenti di dati quali CRM, POS, e-commerce significa conoscere in modo dettagliato il customer journey, il ‘viaggio’ di ogni cliente potendo raccogliere e normalizzare ogni informazione a livello di Single Customer View.

In tal modo, è possibile offrire al consumatore il prodotto giusto al momento giusto sia offline sia online, coinvolgendolo attraverso comunicazioni e messaggi personalizzati nel totale rispetto della privacy.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento


Iscriviti

per ricevere aggiornamenti sui trend e le opportunità IOT per il tuo business

Podcast & Smartspeaker

IOTtoday su Spotify IOTtoday su Google Podcast IOTtoday su Apple Podcast IOTtoday su Amazon Alexa IOTtoday su Google Home