Home » News » Quante aziende hanno già adottato l’IoT
Industry 4.0 News

Quante aziende hanno già adottato l’IoT

adozione iot

L’IoT o Internet of Things in azienda traina la trasformazione digitale: rappresenta il cuore dell’Industry 4.0 e genera i dati per l’Intelligenza Artificiale. Le grandi prospettive dell’IoT in azienda arrivano alla fine di un paio di decenni che hanno visto una forte concentrazione d’investimenti nei settori degli smartphone.

Un’azienda su quattro usa già soluzioni IoT e il 40% delle restanti ha intenzione di farlo entro i prossimi 24 mesi. L’81% delle aziende che hanno adottato soluzioni IoT hanno ridotto i costi operativi, sono più vicine ai loro clienti e hanno aumentato le entrate.

È quanto emerge dal report “IOTSignals”, di cui riportiamo in questo articolo alcuni dati relativi all’importanza dell’IoT nelle aziende, alla classifica dei Paesi che primeggiano per la presenza dell’IoT nelle aziende e all’adozione dell’Internet of Things in base ai settori.

L’importanza dell’IoT nelle aziende

L’Internet of Things (IoT) sta rapidamente cambiando il mondo intorno a noi, trasformando una vasta gamma di oggetti fisici attraverso l’intelligenza digitale. L’IoT sta rivoluzionando il modo in cui le aziende fanno business aiutandole a diventare più veloci, più intelligenti, più sicure e più efficienti.

L’IoT continua ad essere ampiamente adottato: il 90% considera la tecnologia fondamentale per il successo complessivo. Il 96% delle imprese afferma di essere soddisfatto dell’IoT nella propria organizzazione.

I progetti IoT possono essere classificati in quattro fasi: apprendimento, prova, acquisto e utilizzo. Del 90% delle organizzazioni che si identificano come adottanti IoT, l’82% ha almeno un progetto in fase di utilizzo. Nel 2021, il 29% ha i progetti che sono in fase di apprendimento, la stessa percentuale del 2020. Anche la percentuale di progetti nella fase Trial/PoC rimane la stessa pari al 25% nel 2020 e 2021. I progetti in fase di acquisto crescono dell’1%, passando dal 21% al 22% nel 2021. I progetti in fase di utilizzo rimangono stabili al 25% nel 2020 e 2021.

IoT nelle aziende: la classifica dei Paesi che primeggiano

Secondo il report “IOTSignals”,  l’IoT è ampiamente adottato a livello globale, con Australia, Italia e Stati Uniti in testa alla classifica. Per quanto riguarda la percentuale di progetti in fase di utilizzo, gli Stati Uniti sono in testa al gruppo, con il 27% rispetto a Paesi come la Spagna (22%) e l’Australia (18%). Gli Stati Uniti sono in vantaggio in termini di aumento dell’utilizzo dell’IoT: il 78% delle aziende statunitensi prevedono di utilizzare maggiormente l’IoT nei prossimi due anni. Al contrario, solo il 53% delle aziende tedesche intervistate hanno pianificato di aumentare l’utilizzo entro il 2023. Anche il tempo di utilizzo varia tra le organizzazioni.

L’Italia è in testa alla classifica con una media di 10 mesi per raggiungere la fase di utilizzo di un progetto. Stati Uniti e Spagna impiegano entrambe 11 mesi. mentre la regione Asia-Pacifico è in ritardo, con il Giappone che impiega 12 mesi e la Cina e l’Australia impiegano entrambe 16 mesi. Le organizzazioni in APAC sono anche più spesso messe alla prova dal non avere a disposizione risorse per implementare e gestire soluzioni IoT.

IoT nelle aziende: l’adozione in base ai settori

L’adozione dell’IoT – secondo il report “IOTSignals” – rimane  forte in tutti i settori, in particolare nel comparto della produzione e energia, oltre che nel settore automotive/trasporti/logistica. La percentuale di progetti in fase di utilizzo è coerente in tutto il settore industriale, con circa un quarto dei progetti in questa fase.

Anche la futura dedizione all’IoT è coerente in tutti i campi. Circa due terzi delle aziende di ogni settore prevede di utilizzare maggiormente l’IoT nei prossimi due anni. Rispetto al settore della manifattura e della mobilità, il settore energetico resta leggermente indietro. L’85% delle aziende energetiche afferma di adottare IoT contro il 91% delle aziende manifatturiere.

Commenta

Clicca qui per inserire un commento


Iscriviti

per ricevere aggiornamenti sui trend e le opportunità IOT per il tuo business

Podcast & Smartspeaker

IOTtoday su Spotify IOTtoday su Google Podcast IOTtoday su Apple Podcast IOTtoday su Amazon Alexa IOTtoday su Google Home