Home » Risorse » Come ottimizzare i rendimenti in una Smart Factory. Il caso studio di Cloudera
Case History Risorse

Come ottimizzare i rendimenti in una Smart Factory. Il caso studio di Cloudera

L’ottimizzazione dei rendimenti premette una produzione efficiente e conduce a una redditività massima. Il Caso Studio di Cloudera spiega come ottenerla all’interno di una Smart Factory

Il principale compito dei responsabili di produzione all’interno di un’azienda è quello di valutare che la redditività sia massima. Ciò significa che produzione e rendimento devono mantenere nel tempo un elevato standard di efficienza, quindi senza dannosi colli e anomalie in grado di interrompere l’intero processo produttivo.

Se fino a qualche anno fa, nelle imprese manifatturiere soprattutto, queste analisi di identificazione dei colli di bottiglia erano frutto di un processo manuale e altamente impegnativo, oggi, grazie alle tecnologie IoT, è possibile scovare velocemente e con precisione elementi sfavorevoli per la produttività e di conseguenza ottimizzare il rendimento generale.

Velocità ed efficienza produttiva al servizio del cliente finale

L’azienda statunitense Cloudera dal 2008 supporta le aziende a trasformare importanti quantità di dati in informazioni chiare grazie a una piattaforma unificata per i Big Data basata su Apache Hadoop. Il Case Study che vi proponiamo spiega come le tecnologie IoT siano in grado di rivoluzionare l’Industria 4.0 partendo da un’analisi dei dati real time ed estremamente precisa.

In questo contesto anche l’ottimizzazione del rendimento rientra tra i fattori che la rivoluzione digitale sta migliorando sensibilmente. Eliminare dinamicamente i colli di bottiglia significa ridurre i tempi di fermo. Ridurre i tempi di fermo a sua volta determina una maggiore produttività, la quale, a catena, migliora le tempistiche di consegna e aumenta la soddisfazione del cliente finale. Ed è per questi semplici motivi che si rende oggi imprescindibile per le aziende ottimizzare il rendimento sfruttando le tecnologie digitali.

Se desideri saperne di più sull’ottimizzazione del rendimento scarica subito il Case Study di Cloudera.

Scarica il case study

Cloudera: piattaforme di machine learning per ottimizzare i rendimenti

La soluzione di Cloudera è quella di offrire alle aziende e ai responsabili di produzione uno strumento perfetto per rilevare i dati, classificarli, analizzarli e utilizzarli per eliminare in tempo reale i colli di bottiglia e gli inevitabili costi correlati. Grazie allo sfruttamento delle tecnologie IoT i volumi di produzione non risentono più delle interruzioni e il rendimento di reparti e macchinari è ottimizzato al massimo delle proprie possibilità.


Iscriviti

per ricevere aggiornamenti sui trend e le opportunità IOT per il tuo business

Podcast & Smartspeaker

IOTtoday su Spotify IOTtoday su Google Podcast IOTtoday su Apple Podcast IOTtoday su Amazon Alexa IOTtoday su Google Home